top of page
  • Immagine del redattoreAntonella Sportelli

+0 Plus Zéro Visual Art Fanzine Machine by Antonella Sportelli

Aggiornamento: 10 mar


+0 Plus Zéro - Visual Art è un'associazione francese che si propone di collaborare con artisti di diversi paesi, organizzando laboratori e workshop. Plus Zéro è uno spazio di riflessione e di azione nel campo delle arti visive che ha, come obiettivo, quello di promuovere e produrre nuove ricerche, idee e sperimentazioni artistiche. In particolare, si concentra sulla produzione di Visual Art attraverso fanzine: pubblicazioni indipendenti create da appassionati di un particolare fenomeno culturale.

Quando ho incontrato gli ideatori di Plus Zéro, mi ha colpito la loro disponibilità, il loro desiderio di fare e il loro entusiasmo. Questo mi ha spinto a creare un progetto grafico e fotografico per loro in collaborazione con Mondo Multiplo di Milano, ve lo mostro qui: si tratta di una fanzine. ne.



+0 Plus Zéro - Visual Art Fanzine - Antonella Sportelli

Vi ho parlato di Plus Zéro, ma chi è Mondo Multiplo? Mondo Multiplo opera nel campo della marketing communication dagli anni '80: prima come libero professionista e poi con lo Studio Artefatto, collaborando con importanti agenzie pubblicitarie. È stato docente del Corso di Illustrazione presso lo IED di Milano, socio fondatore di Applied Resources Europe (operando in UE, U.S.A., Cina, Giappone) e ha fondato Global Marketing Solutions, tra molte altre attività. Successivamente ha creato Mondo Multiplo come progetto indipendente per consulenze e collaborazioni creative.



+0 Plus Zéro - Visual Art Fanzine 2 - Antonella Sportelli


E poi ci sono io. Entrando in scena, ho portato la mia esperienza proveniente dalle Accademie di Belle Arti di Firenze e Bologna: gli studi di Antropologia Culturale di indirizzo Estetico compiuti con il professor Roberto Daolio, critico e curatore, e gli studi sulla Fotografia concettuale eseguiti con il critico e storico della fotografia Claudio Marra. E ho portato anche l'esperienza maturata collaborando con aziende specializzate nella realizzazione di quadri per arredamento moderno fatti in serie, nonché la mia produzione di maschere artistiche dall'impatto scultoreo. La mia sezione di Accademia era Scultura, d'altra parte.


Da queste peculiarità è nata la fanzine che vi mostro oggi. Questo lavoro si basa sul concetto di serie e serialità, che deriva dalla mia esperienza con le aziende di quadri e dalla fotografia concettuale. Il fulcro del progetto è la ripetizione del volto femminile con variazioni nelle espressioni e nelle maschere.




Visual Art Fanzine per Plus Zéro, parte anteriore e posteriore, Antonella Sportelli e Mondo Multiplo


Il bianco, il nero e il giallo, insieme a un'impaginazione curata da Mondo Multiplo, accentuano l'idea di serialità aggiungendo elementi di macchinari e ferraglia. Si ha l'impressione di trovarsi di fronte a un progetto di ingegneria con mappe esplicative, disegni tecnici e modellini, ma con una forte presenza umana femminile mascherata, anch'essa a forte impatto seriale. Persino le maschere richiamano oggetti metallici, freddi, tecnici, pur mantenendo il loro fascino e la loro artisticità.


In conclusione, la fanzine rappresenta un connubio tra diverse esperienze e discipline, dando vita a un gioco continuo di moltiplicazione e specchiamento.




Associazione artistica Plus Zéro, screenshot pagina about


Qui sopra, lo screenshot del sito di Plus Zéro. L'ho riportato per lasciare direttamente a loro la possibilità di presentarsi e per dare a voi che leggete più informazioni possibile nell'intento di favorire eventuali contatti.


Infine, se avete piacere, potete prendere visione di altri lavori fotografici sul mio sito di fotografia Antonella Sportelli Contemporary Art. Per rimanere aggiornati sui prossimi articoli potete iscrivervi a questo blog. Grazie per essere stati qui, un abbraccio e alla prossima.

Post recenti

Mostra tutti

Comentários

Avaliado com 0 de 5 estrelas.
Ainda sem avaliações

Adicione uma avaliação
bottom of page