top of page
  • Immagine del redattoreAntonella Sportelli

Maschere e Musica - Yogi & Skrillex

Aggiornamento: 17 ago 2023



Maschere e Musica - Yogi & Skrillex, ovvero la magia delle maschere trasportata nella musica per creare un grande effetto scenico misto a mistero. Raccolta di immagini, Gif e video riguardanti maschere e musica.



Maschere e Musica - Yogi & Skrillex.


Cosa sarebbero questi video, o come si usava dire una volta videoclip, senza l'utilizzo delle maschere? Yogi & Skrillex, con la loro musica aggressiva e intensa, sfornano il magnifico pezzo Burial ((feat. Pusha T, Moody Good, TrollPhace) accompagnato dalla presenza di fantastici ballerini mascherati capaci delle più spettacolari contorsioni danzanti possibili.

Per il pezzo Burial, diretto da Grant Singer e prodotto da Nathan Scherrer, uomini di colore indossano caricaturali e sorridenti maschere femminili (di donne di colore con rossetto, per l'esattezza) tenute sul viso da collant neri molto velati in stile rapinatori, o rapinatrici date le maschere. Queste maschere poi, sono di evidente pessima fattura e grossolane nella verosimiglianza, per scelta non per errore. Ultimo tocco del travestimento i cappucci indossati dai ballerini. L'effetto del complesso mascheramento è bizzarro, straniante, dirompente più di qualunque altra maschera. L'insieme del video racconta, attraverso queste maschere, della complessità dell'identità. Il mistero che è la maschera e che è la persona. A tal proposito potrebbe interessarvi questo articolo: La parola maschera e la parola persona, ma anche questi altri due, che suggerisco per approfondimenti:





ballerini mascherati del videoclip Burial di Yogi & Skrillex
Yogi & Skrillex - Burial - Maschere dei ballerini

E per il protagonista, ovvero il vocalist, la star del video? Non poteva mancare un'altra maschera, questa, al contrario di quelle dei ballerini, super-realistica, iperrealistica tanto da quando il personaggio principale la toglie sembra strapparsela di dosso come si trattasse della sua stessa pelle. La sensazione di straniamento è identica a quella provata per le altre maschere presenti nel video.



Yogi & Skrillex - Burial - Maschera del protagonista
Yogi & Skrillex - Burial - Maschera del protagonista

Non potevo non allegare una divertente Gif dei ballerini mascherati del videoclip Burial e a seguire il video stesso di Yogi & Skrillex per il piacere del nostro udito.



Dence Mask - gif, Gif ballerini mascherati del videoclip Burial  di Yogi & Skrillex
Yogi & Skrillex - Burial - Gif ballerini mascherati




Ancora un altro videoclip in cui si usano le maschere, queste sono molto diverse da quelle del video precedente. Per il favolistico Red Lips, un remix di Skrillex ad opera di GTA feat. Sam Bruno maschere primitive e un po' mostruose per i ballerini e, per la protagonista, una maschera decorativa simile ad un gioiello.


Ritorna anche qui il tema del velo, impreziosito da strass e pizzi, sul volto dei ballerini che diventa una sorta di ulteriore maschera, i movimenti del corpo sincopati fanno anche pensare ai balli tribali di uomini mascherati appartenenti a civiltà antiche e distanti dalle nostre. Sotto i veli si intravedono volti innaturali e un po' spaventosi, anch'essi maschere (di trucco). E lei, infine, la giovane regina bionda del video (che è anche favola), con la sua maschera preziosa che mima un elmo aperto, un casco, che dona magia e potere. Il video si conclude con lei che toglie la maschera e sembra uscire dal sogno-incubo.


Qualche dettaglio sul video: lo ha diretto Grant Singer, l'Art Director è Page Buckner, i costumi sono curati da Trish Sommerville, il trucco con effetti FX di Barney Burman,




Maschera della vocalist di GTA - Red Lips feat. Sam Bruno (Skrillex Remix)
GTA - Red Lips feat. Sam Bruno (Skrillex Remix) - Maschera della vocalis




Spesso siamo portati ad associare la maschera al teatro, al periodo di carnevale o al suo utilizzo in civiltà arcaiche invece, come dimostrano i vari post di questo blog, la sua potenza risuona in svariati ambiti creativi e crea suggestioni infinite. Continuate a navigare sulle pagine di ArtAndFashion by Sportelli per scoprire nuovi articoli e nuove maschere.


Se lo desiderate, iscrivetevi al blog. Vi arriverà una mail ogni volta che scriverò un articolo.


Concludo ringraziando chi ha letto l'articolo, chi ci si è imbattuto per caso e chi mi segue da tempo. Un abbraccio e alla prossima :)



49 visualizzazioni4 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page